concetta conticello

EP 25 | Il concetto di fragilità nel paziente con mieloma multiplo

Gli anziani con mieloma multiplo sono una popolazione in crescita per cui è necessario personalizzare il loro trattamento non solo in base alla malattia, ma anche sulla base del loro stato di salute. Gli individui invecchiano diversamente poiché, con l'avanzare dell'età, vi sono perdite relative alla funzione fisica e cognitiva e aumentano l ...

A cura di Concetta Conticello
Link

Leucemia plasmacellulare

Osserva l’immagine e leggi il commento dell’autore. Seleziona le aree attive per visualizzare le note specifiche. [imagelinks id="18"] La leucemia plasmacellulare (PCL) è una forma rara e aggressiva di discrasia plasmacellulare. Può essere primaria (PCL) e secondaria se insorge in corso di mieloma multiplo già diagnosticato, ti ...

A cura di Concetta Conticello
Link

Gozzo amiloideo da amiloidosi a catene leggere k

L'amiloidosi è una malattia rara ad aspetto clinico variabile, caratterizzata da un’alterata conformazione di proteine autologhe, che aggregano in fibrille e si depositano a livello extracellulare in vari organi e tessuti dell’organismo compromettendone con diversi gradi di gravità la funzionalità. Il tipo più frequente di amiloido ...

A cura di Concetta Conticello
Link

EP05 | Opzioni terapeutiche nei pazienti affetti da mieloma multiplo ricaduto refrattario

Le attuali opzioni terapeutiche per i pazienti affetti da mieloma multiplo dalla prima ricaduta in poi sono diverse e fanno riferimento a trial clinici randomizzati che, per avere dimostrato superiorità in efficacia del braccio sperimentale sul braccio di controllo, hanno consentito l’inserimento in prontuario di tali strategie terapeutiche. ...

A cura di Concetta Conticello
Link

Ricerca e Tipizzazione dei Mielomi rari IgD e IgE

Osserva l'immagine e leggi il commento dell'autore. Seleziona le aree attive per visualizzare le note specifiche. [imagelinks id="4"] Al primo riscontro di componente monoclonale all’elettroforesi sieroproteica, ma anche in caso di sospetto di gammopatia monoclonale, il laboratorio deve effettuare l’immunofissazione sIFE o l ...

A cura di Giovanni Cigliana
Link

Progressivo miglioramento della sopravvivenza dei pazienti affetti da mieloma

Nel 2014 Kumar et al., alla luce di una analisi di 1038 pazienti affetti da mieloma multiplo (MM) diagnosticati e trattati tra il 2001 e il 2010 alla Mayo Clinic, raggruppati per diagnosi in due periodi di cinque anni (2001-2005 e 2006-2010), segnalavano un cambiamento radicale nel trattamento dei pazienti affetti da mieloma multiplo nei 10 ann ...

A cura di Concetta Conticello
Link

Risk factors in MM: is it time for a revision?

Nell’ultima decade la sopravvivenza dei pazienti affetti da mieloma multiplo è nettamente migliorata grazie ai nuovi farmaci o nuove combinazioni. La scelta terapeutica per i pazienti affetti da mieloma si basa ancora oggi sulla possibilità di sottoporli a trapianto o meno senza tener conto della diversa classe di rischio. Peraltro, con i p ...

A cura di Concetta Conticello
Link

Diagnostica della malattia extramidollare nel mieloma multiplo

La malattia extramidollare rappresenta un’entità aggressiva del mieloma multiplo.  Essa è dovuta alla capacità di un clone mielomatoso di crescere al di fuori del microambiente midollare. L’incidenza è variabile tra il 7 e il 18% tra i pazienti di nuova diagnosi e tra il 6 e il 20% tra i pazienti in corso della malattia.  ...

A cura di Concetta Conticello
Link

Proposta di gestione dei pazienti in oncoematologia, oncologia e cardiologia nella Fase 2 dell’infezione da COVID-19 (1)

L’infezione da SARS-CoV-2, causa della patologia infettiva da coronavirus denominata COVID-19, ha determinato una pandemia che ha coinvolto più di 850.000 persone nel mondo ed è in aumento. Questo documento è una sintesi della gestione dei pazienti ematologici in epoca Covid-19. Si basa sul presupposto della continuità terapeutica in p ...

A cura di Concetta Conticello
Link

Responses in multiple myeloma should be assigned according to serum, not urine, free light chain measurements

La quantificazione delle catene leggere libere nel siero è divenuta una delle valutazioni cardine nella diagnostica e nella quantificazione della risposta al trattamento dei pazienti affetti da mieloma multiplo. Già nel 2006, l'International Myeloma Working Group ha inserito tale valutazione nella definizione di risposta completa stringent ...

A cura di Concetta Conticello
Link