diana ferraro

Il Kappa Index nei pazienti con anticorpi anti-acquaporina-4 (AQ4) o anti-glicoproteina oligodendrocitaria mielinica (MOG)

In questo studio sono stati analizzati i campioni di liquor e siero di 11 pazienti con anticorpi anti-AQ4 e di 44 pazienti con anticorpi anti-MOG, per calcolare il kappa index. I pazienti con anticorpi anti-AQ4 avevano valori mediani di kappa index pari a 16.8, mentre il valore nei pazienti con anticorpi anti-MOG era molto inferiore, pari a ...

A cura di Diana Ferraro
Link

L’ipogammaglobulinemia iatrogena in Neurologia

Le terapie con anticorpi monoclonali anti-CD20, a lungo andare, possono portare alla riduzione dei valori di immunoglobuline; l'ipogammaglobulinemia, a sua volta, aumenta il rischio di infezioni severe. Nella videolezione viene sottolineata l'importanza del monitoraggio delle immunoglobuline (IgG, IgA, IgM) prima e durante il trattamento con ta ...

A cura di Diana Ferraro
Link

EP 22 | Clinical Neuroimmunology in Naples – II edition. 9-10 febbraio 2023

Durante il recente convegno di Neuroimmunologia Clinica tenutosi a Napoli sono convenuti neurologi e immunologi/reumatologi a parlare di malattie autoimmuni con coinvolgimento del sistema nervoso. Vi è stato un focus particolare sulle forme "sieronegative" in cui, a fronte di un fenotipo clinico suggestivo di una determinata patologia, non si ...

A cura di Diana Ferraro
Link

EP20 | Novità dal congresso europeo sulla Sclerosi Multipla (ECTRIMS, Amsterdam 26-28 ottobre 2022)

Breve introduzione sui temi di maggiore interesse affrontati durante il congresso (trattamento nella fase pre-clinica di malattia, sospensione della terapia, concetto di "PIRA" e biomarcatori) e focus sulla relazione avente come oggetto la meta-analisi compiuta da un gruppo di ricercatori internazionali sulla sintesi intratecale di catene legge ...

A cura di Diana Ferraro
Link

The kappa free light chain index and oligoclonal bands have a similar role in the McDonald criteria

È stato calcolato il kappa index in una coorte di pazienti con Sindrome Clinicamente Isolata (CIS) seguita prospetticamente. Vari valori soglia di kappa index (5.9, 6.6 e 10.61) sono stati messi a confronto tra loro, in termini di sensibilità e specificità, e con la presenza di bande oligoclonali liquorali (OCB) per una diagnosi di Sclerosi ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Catene leggere kappa liquorali e sieriche: concordanza tra laboratori

L'indice kappa (K-Index), calcolato dividendo il rapporto di catene leggere libere kappa (KFLC) liquor/siero per il rapporto albuminico liquor/siero, sta guadagnando sempre più interesse come marcatore di sintesi intratecale di immunoglobuline. Tuttavia, mancano dati sull'accordo interlaboratorio di questa misura.L'obiettivo dello studio era q ...

A cura di Diana Ferraro
Link

EP12 | Notizie dal 30° congresso dell’Associazione Italiana di Neuroimmunologia (AINI)

Il focus del podcast è quanto emerso durante il congresso sugli sforzi dell'AINI volti a coordinare i controlli di qualità sulle indagini diagnostiche di laboratorio in ambito neuroimmunologico e su un progetto mirato a rendere maggiormente accessibili a tutti i centri indagini di secondo livello. ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Studio italiano multicentrico sul contributo del kappa index nella diagnosi di Sclerosi Multipla e di altre malattie neurologiche

Lo slidekit vuole fornire un riassunto in italiano dei dati salienti emersi da un recente studio multicentrico italiano effettuato su un’ampia casistica (>400 pazienti) sulla sensibilità e specificità del kappa index per la diagnosi di Sclerosi Multipla e altre malattie neurologiche.Nello studio si approfondisce anche il ruolo delle catene ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Mielite post-vaccinica

Maschio di 36 anni presenta, a distanza di circa un mese dalla somministrazione del vaccino Sars-Cov2 a mRNA, disturbi sensitivi ascendenti e disturbi sfinterici. Bibliografia Cavalla P, et al. Kappa free light chains index in the differential diagnosis of Multiple Sclerosis from Neuromyelitis optica spectrum disorders a ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Il Kappa Index nei pazienti con Sclerosi Multipla predice una precoce attività di malattia

In questo studio sono stati analizzati i campioni di liquor e siero di 88 pazienti con Sclerosi Multipla (SM) che hanno effettuato una rachicentesi diagnostica all’esordio di malattia. Pazienti con kappa index > 100 avevano un rischio aumentato di avere una ricaduta durante il follow-up, con tempo mediano alla ricaduta di 11 mesi in con ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Encefalomielite ricorrente

Paziente di sesso maschile di 60 anni. In anamnesi: linfoma marginale con localizzazione linfonodale addominale diagnosticato nel 2016. Nell'autunno 2016 (all'età di 55 anni) comparsa di disturbi di sensibilità e di forza agli arti inferiori (AAII). Alla Risonanza Magnetica (RM) del rachide riscontro di multiple aree di iperintensità (C3- ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Confronto tra kappa index e bande oligoclonali liquorali come predittori di Sclerosi Multipla o di malattie infiammatorie/infettive del sistema nervoso centrale

Questo studio ha valutato la sensibilità e specificità del kappa index in confronto al riscontro di bande oligoclonali IgG (OCB) tramite isoelettrofocusing (IEF) in 540 pazienti consecutivi che hanno effettuato una rachicentesi diagnostica per qualsiasi motivo nell’arco di due anni. Il kappa index è risultato essere lievemente più sens ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Sclerosi multipla primariamente progressiva

Paziente di 57 anni con storia di ipertensione arteriosa e linfoma di Hodgkin chemio e radio-trattato.   Dall’estate del 2015 comparsa di parestesie ai piedi bilateralmente, ingravescenti, con progressione in senso disto-prossimale. Da gennaio 2017 comparsa di ipostenia ingravescente all'arto inferiore sinistro e urgenza minziona ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Criteri diagnostici della sclerosi multipla

Paziente di 13 anni con esordio, nel luglio 2019, di disturbi motori e sensitivi all’arto inferiore sinistro con risoluzione graduale nell’arco di circa un mese. Familiarità per Sclerosi Multipla (SM): padre. Ha eseguito in ottobre 2019 una Risonanza Magnetica (RM) dell’encefalo che ha mostrato lesioni a livello della sostanza bian ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Kappa Index nei pazienti con sospetta Sclerosi Multipla senza bande oligoclonali IgG

In questo studio sono stati analizzati i campioni di liquor e siero di 391 pazienti che hanno effettuato una rachicentesi diagnostica per sospetta/possibile Sclerosi Multipla (SM) e che non avevano bande oligoclonali liquorali ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Kappa Index positivo: oltre le IgG

Paziente di 65 anni. Da primavera del 2019 comparsa di parestesie al piede sinistro e alla mano destra e di ipostenia distale all’arto inferiore destro poi risalita prossimalmente. Durante un ricovero ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Diagnosi alternative che emergono durante il “work-up” diagnostico della Sclerosi Multipla

Studio multicentrico prospettico su 667 pazienti seguiti per almeno tre anni che hanno effettuato accertamenti per sospetta/possibile Sclerosi Multipla (SM). Quasi un quarto dei pazienti al termine dello studio ha ricevuto una diagnosi alternativa ...

A cura di Diana Ferraro
Link

Patologie

Link