patrizia natali

Le catene leggere libere nel work-up diagnostico delle gammopatie monoclonali

Le catene leggere libere (FLC) kappa (κ) e lambda (λ) sono parte integrante del management del paziente con gammopatia monoclonale (GM). Rappresentano un marcatore altamente sensibile e specifico la cui utilità consiste nella valutazione del rapporto κ/λ, della catena coinvolta, di quella non convolta, la loro ratio e la loro differenza. ...

A cura di Patrizia Natali
Link

EP19 | XXVIII CORSO CEFAR 2022: Le proteine dal laboratorio alla clinica

Il questo podcast si illustreranno brevemente i contenuti del “XXVIII CORSO CEFAR: Le proteine dal laboratorio alla clinica” tenutosi il 19, il 25 ottobre e l’8 novembre 2022 in tre sessioni webinar. La prima sessione si intitolava “Il ruolo del laboratorio nel monitoraggio delle discrasie plasmacellulari”, la seconda “Malattie i ...

A cura di Patrizia Natali
Link

EP14 | Big Data e Intelligenza Artificiale in Medicina di Laboratorio

Il focus di questo podcast è su quanto emerso durante il convegno “BIG DATA ed intelligenza artificiale in Medicina di Laboratorio” che si è svolto a Bologna il 18 maggio 2022. L’evoluzione delle tecnologie digitali in Medicina di Laboratorio sta generando una lenta trasformazione che potrebbe portare nei prossimi anni a nuovi scenar ...

A cura di Patrizia Natali
Link

La ricerca e determinazione della proteina di Bence Jones: le raccomandazioni della SIBioC

Nel 2021 SIBioC (Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare) ha pubblicato le raccomandazioni sulla ricerca e determinazione della proteina di Bence Jones aggiornando le precedenti linee guida che risalgono al 2001. Le attuali raccomandazioni sono uno strumento di lavoro utile ai laboratoristi e con questo slidekit si vuol ...

A cura di Patrizia Natali
Link

Bande Oligoclonali difficili da identificare: il supporto della misura delle catene leggere libere kappa e del kappa-Index

Osserva l'immagine e leggi il commento dell'autore. Seleziona le aree attive per visualizzare le note specifiche. [imagelinks id="3"] Esempi di Isoelettrofocusing del Liquor (CSF) e del Siero (Serum) per la determinazione delle Bande Oligoclonali (OCB). Bibliografia Sanz Diaz CT, et al. Evaluation of Kappa Index as ...

A cura di Patrizia Natali
Link

EP02 | Crioglobulinemia: laboratorio e clinica, una collaborazione virtuosa per la gestione di una patologia rara

La dott.ssa Patrizia Natali commenta il convegno “Crioglobulinemia: laboratorio e clinica, una collaborazione virtuosa per la corretta gestione di una patologia rara”, svoltosi a Modena il 28/09/2021. Il convegno si componeva di due parti: la prima rivolta a evidenziare le criticità legate alle fasi pre-intra e post-analitica della determi ...

A cura di Patrizia Natali
Link

Definizione dei fenotipi di sclerosi multipla secondo Lublin 2013

I fenotipi della sclerosi multipla (SM) sono stati riesaminati dall’International Advisory Committee on Clinical Trials of MS, alla luce delle nuove conoscenze in campo di neuroimaging, laboratoristico e neurofisiologico. La revisione della definizione dei fenotipi prende in considerazione: il grado di attività di malattia (intesa come pr ...

A cura di Patrizia Natali
Link

Catene leggere libere nella diagnostica liquorale della sclerosi multipla: possibile alternativa alla ricerca delle bande oligoclonali?

La sclerosi multipla (SM) è una delle cause più comuni di disabilità neurologica nei giovani adulti. La SM presenta manifestazioni cliniche eterogenee e sia fattori genetici che ambientali sono considerati coinvolti nel rischio di sviluppare la malattia. La diagnosi clinica è piuttosto complessa e riflette l'eterogeneità della patologia ...

A cura di Patrizia Natali
Link

Indici di sintesi intratecale. Analisi quantitativa

A differenza delle proteine che si riversano a livello del Sistema Nervoso Centrale (SNC) per permeabilità della Barriera Ematoencefalica (BEE), la Sintesi Intratecale (SI) è dovuta ad un aumento di Immunoglobuline che hanno origine nel SNC e si rilevano nel Liquido Cefalorachidiano (CSF). Queste Immunoglobuline sono prodotte da cellule B lin ...

A cura di Patrizia Natali
Link

Variabilità inter-laboratorio della misurazione del Kappa Index

I tre diagrammi “scatola a baffi” rappresentano il risultato del confronto tra 8 laboratori italiani della misura delle catene leggere libere kappa nel Liquor (CSF KFLC) (Fig 1), nel siero (Serum KFLC) (Fig 2) e del Kappa index [(CSF KFLC/Serum KFLC)/(CSF Albumina/Serum Albumina)] (Fig 3). In figura è rappresentato il valore mediano ottenu ...

A cura di Patrizia Natali
Link

Revisione e aggiornamento del documento di consenso SIBioC per la ricerca e quantificazione della proteina di Bence Jones

Il documento di consenso della Società Italiana di Biochimica Clinica (SIBioC) sulla ricerca e quantificazione della proteina Bence Jones (PBJ), parte fornendo criteri per l’appropriatezza della richiesta e successivamente definisce e analizza le diverse fasi della determinazione della PBJ. Evidenzia le criticità della fase preanalitica ...

A cura di Patrizia Natali
Link

Valore prognostico della determinazione delle catene leggere libere kappa nell’esordio di sclerosi multipla

Come rappresentato in figura, il rapporto tra la concentrazione delle catene leggere libere kappa nel liquor e nel siero (KFLC = CSF-FKLC/Serum-KFLC) fornisce una misura indiretta del grado di attivazione delle cellule B e quindi della risposta immunitaria del SNC (Sistema nervoso centrale). Il grafico giallo mostra come all’aumento di KFLC ...

A cura di Patrizia Natali
Link

Grafico di Reiber

Osserva l'immagine e leggi il commento dell'autore. Seleziona le aree attive per visualizzare le note specifiche. [imagelinks id="10"] Area 1 - Area di normalità Area 2 - Danno di barriera senza sintesi intratecale (es. meningite batterica) Area 3 - Sintesi intratecale con danno di barriera e quoziente albuminico superiore ad 8 ...

A cura di Patrizia Natali
Link

Indici di danno di barriera ematoencefalica. Analisi quantitativa

In questo studio sono stati analizzati i campioni di liquor e siero di 391 pazienti che hanno effettuato una rachicentesi diagnostica per sospetta/possibile Sclerosi Multipla (SM) e che non avevano bande oligoclonali liquorali ...

A cura di Patrizia Natali
Link

Medicina di laboratorio

Link

Le catene leggere libere kappa potrebbero avere un valore prognostico nel decorso della Sclerosi Multipla

A seguito di uno studio condotto su 197 pazienti (di cui 97 controlli) con diagnosi di CIS/SM, gli Autori suggeriscono come il K index possa essere un utile strumento prognostico di disabilità nel tempo secondo la scala MSSS (Multiple Sclerosis Severity Score) ...

A cura di Patrizia Natali
Link

I cinque pattern di bande oligoclonali nel Liquor e Siero

Tipo 1 Normale: liquor policlonale, siero policlonale Assenza di reazione oligoclonale Tipo 2 Sintesi intratecale: liquor oligoclonale, siero policlonale Processi infiammatori cronici del SNC (es.: sclerosi multipla) Tipo 3 Sintesi intratecale e danno di BEE: liquor oligoclonale, siero oligoclonale, BOL > BOS Processi infiammato ...

A cura di Patrizia Natali
Link